Altri Atolli

Le Maldive sono formate da 26 atolli (Athoulu, in lingua originale).

Questi atolli non sono le singole isole, ma grandissimi anelli di formazione corallina di centinaia di chilometri, frammentati in isolotti adiacenti, un vero e proprio paradiso per i sub appassionati di immersioni e pesca subacquea.
Nomi in codice con cui si ci riferisce alle regione, tipo Baa, includono più di un atollo.
I nomi in codice non sono altro che le lettere dell'alfabeto Dhivehi, ma sono molto più semplici da usare per i non residenti e sono utilizzati da tutto il comparto del turismo.
Delle 20 regioni amministrative, solo 10 sono aperte ai turisti e sono:

·  Lhaviyani (Miladhunmadulu Uthuruburi)

·  Raa (Maalhosmadulu Uthuruburi)

·  Baa (Maalhosmadulu Dhekunuburi)

·  Kaafu (North and South Male Atoll) — in questo atollo risiedono la capitale Malè, l'aeroporto e molti hotel e strutture turistiche

·  Alifu (Ari) — nella parte occidentale delle Maldive, è il secondo gruppo di isole più famoso

·  Vaavu (Felidhu)

·  Meemu (Mulak)

·  Faafu (Nilandhe Atholhu Uthuruburi)

·  Dhaalu (Nilandhe Atholhu Dhekunuburi)

·  Seenu (Addu) — l'atollo più a sud, il secondo in populazione. Vi risiede il Gan International Airport e una comunità anglosassone. Da non perdere

Gli altri atolli sono: Gaafu Alifu, Gaafu Dhaalu, Gnaviyani, Haa Alifu, Haa Dhaalu, Laamu, Nyavinani, Seenu, Shaviyani, and Thaa.

 

TOP